Stampa

AVVISO PUBBLICO

SERVIZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

IN GESTIONE ASSOCIATA

TRA I COMUNI DI AIROLA E MOIANO (BN)

AVVISO PUBBLICO

ISCRIZIONE NELL'ALBO DEI TECNICI DI FIDUCIA

PER L'AFFIDAMENTO, MEDIANTE LA COSTITUITA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA (CUC), DI SERVIZI DI INGEGNERIA ED ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A € 209.000,00

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (AVVISO PUBBLICO TECNICI.pdf)AVVISO PUBBLICO TECNICI.pdf 830 Kb
Scarica questo file (modelli iscrizione professionisti CUC.pdf)modelli iscrizione professionisti CUC.pdf 190 Kb
Stampa

AVVISO

         COMUNE DI MOIANO

           PROVINCIA DI BENEVENTO

 

Prot. 1479 /2016

 

Oggetto : ALBO DELLE ASSOCIAZIONI - ISCRIZIONI ANNO 2016 -

 

      AVVISO PUBBLICO

 

In esecuzione alla Delibera di Giunta Comunale n. 10/2016, ad oggetto: “istituzione Albo delle Associazioni e degli Organismi di partecipazione costituiti in forma associativa, operanti sul territorio comunale”, dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi di legge,

SI INVITANO

Tutte le Associazioni e gli Organismi di partecipazione costituiti in forma associativa, operanti sul territorio comunale, ad iscriversi, entro il 30.06.2016, all’istituito ALBO, così come previsto dall’art. 31 del vigente Statuto Comunale. L’ Albo sarà aggiornato entro il 30 giugno di ogni anno.

 

L'iscrizione all'Albo ha validità ai seguenti effetti: a) priorità nell’ utilizzo temporaneo di strutture o  sedi associative comunali; b) titolo alla nomina di rappresentanti in commissioni e/o gruppi di studio, analisi e/o ricerca; c) titolo alla concessione di contributi ordinari e straordinari nei settori della cultura, del turismo, del folclore, dello sport, del sociale, della famiglia, della gioventù, delle pari opportunità, dei servizi educativi etc.; d) titolo per l’affidamento di eventuali servizi a supporto dell’Ente comunale; e) titolo per eventuali concessioni di patrocini morali etc..

Le richieste di iscrizione dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo dell’Ente, unitamente ad ogni atto utile al fine della identificazione della Associazione richiedente la iscrizione de qua (es.: Atto costitutivo, Statuto, Codice Fiscale Associazione ed eventuale Partita Iva, atti identificatici del legale rappresentante, eventuale Codice Iban etc.).

 

Il Responsabile del procedimento è il Responsabile dei Servizi Affari Generali ed Istituzionali – Segretario Generale, dott.ssa Moscato, cui potranno essere richieste ulteriori informazioni. Contatti: Tel. 0823/711750 – Lunedì e Mercoledì durante il normale orario di ufficio.

Moiano, lì 14 /03/2016                                                 

                                                                 IL SINDACO

Avv. Giacomo Buonanno

 

              Il Segretario Generale

Responsabile Affari Generali ed Istituzionali

               Dott.ssa Carla Moscato

 

Stampa

Convocazione comizi Referendum Popolare 17.04.2016

Si rende noto che sono stati convocati per il giorno di domenica 17 aprile 2016 i comizi per lo svolgimento del referendum popolare "Divieto di attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi in zone di mare entro dodici miglia marine..."

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (REFERENDUM POPOLARE.pdf)REFERENDUM POPOLARE.pdf 133 Kb
Stampa

10 febbraio "GIORNO DEL RICORDO"

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MOIANO COMMEMORA

IL GIORNO DEL RICORDO

La Repubblica Italiana ha istituito il "Giorno del Ricordo" al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli Italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli Istriani, Fiumani e Dalmati nel secondo dopoguerra. Il Sindaco e L'Amministrazione Comunale ricordano la ricorrenza "Per Riallacciare i Fili Spezzati della Memoria".

Stampa

27 GENNAIO GIORNATA DELLA MEMORIA 2016

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MOIANO

RICORDA LA GIORNATA DELLA MEMORIA

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio (L. N. 211/2000) , data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.